Visualizza articoli per tag: ITS

Ci accorgiamo anno dopo anno che il nostro piccolo borgo continua a spopolarsi e le ragioni sono un pò note a tutti: i nostri anziani che ci lasciano, i giovani che non tornano più, il lavoro che manca ecc. Ormai le uniche presenze in paese a parte i residenti stabili sono i soliti affezionati, che appena possono scappano dalle città per ritrovarsi con qualche parente o amico e godere dell'aria buona e dei bei paesaggi.
Un giro per il paese ci propone lo spettacolo dei cartelli " VENDESI " affissi alle abitazioni che diventano sempre più numerosi.
VOGLIAMO FARE QUALCOSA?  in giro si vedono tante iniziative a partire da paesi a noi vicini dove qualcuno con impegno è riuscito a riportare famiglie e LAVORO.
Già in precedenza avevamo suggerito altre iniziative purtroppo non raccolte.
Se continuiamo a pensare solo al nostro orticello finiremo col far seccare tutti quelli a noi confinanti dopo di che probabilmente dovremo abbandonare anche il nostro. Persino a Londra come dimostra l'articolo che vi proponiamo vi sono strutture che cercano di veicolare stranieri ed italiani nei piccoli borghi. Pur consci del  fatto che il nostro paese non offre attrattive tipo: Castelli o Palazzi di un certo pregio possiamo comunque vantare, paesaggi stupendi, natura quasi incontaminata, aria buona e tranquillità che non tutti possono vantare senza dimenticare boschi e prati che vengono sfruttati da personaggi che nulla apportano al bene della collettività, anzi....
AMMINISTRATORI COSA ASPETTIAMO?  coinvolgiamo giovani e paesani, raccogliamo idee contattiamo chi propone qualcosa, diamoci da fare.

Pubblicato in Primi_Articoli

roio_dalla_montagna.jpg

Siti amici

Meteo Abruzzo

Defibrillatore

Chi è Online

Abbiamo 150 visitatori e nessun utente online