Ultimo_Articolo

Ultimo_Articolo (1)

Martedì, 19 Maggio 2020 15:07

keep calm

Scritto da

KEEPCALM

NON CI SIAMO PROPRIO

In data 29/04/2020 il nostro comune ha pubblicato sul proprio sito istituzionale l’elenco del RESIDUI ATTIVI e, come abbiamo fatto rilevare negli ultimi tre anni la cosa non è cambiata:
In un prospetto molto ma molto stringato, tanto da non farci capire ormai più nulla, vengono elencati gli importi degli affitti non pagati dal 2010 ad oggi che ammontano ad €. 28.496 ricomprendendo tra questi anche quelli del 2019 (se non sono stati pagati i precedenti figuriamoci gli ultimi).
Riproponiamo l’argomento anche perché il nostro sindaco e l’amministrazione tutta in un consiglio comunale di due anni fa si erano impegnati a far rientrare queste cifre sia affidando la pratica ad una società di recupero crediti che ad accordi bonari con i debitori; notiamo però che sia in un caso che nell’altro risultati non se ne sono avuti, anzi abbiamo notato che ad alcuni poverini che non riescono ad arrivare a fine mese….., sono stati dati anche dei contributi illegalmente.
Ci auguriamo e speriamo che questa storia possa concludersi velocemente facendo capire a chi finora è parso sordo, di provvedere a saldare il proprio debito e senza sotterfugi…, come fanno tutti i cittadini onesti di questo paese che immagino si sentiranno presi per i fondelli. Si possono capire alcuni casi tragici che ci sono sempre stati a Roio e ci saranno per i quali si è dovuto rinunciare all’incasso passando a perdita le somme non pagate (le ultime che abbiamo rilevate ammontano a quasi 5.000 euro), ma persone che possono e non lo fanno, non stiamo qui a giudicare per quale motivo, credIamo siano da condannare, biasimare e denunciare.
Vorremmo invitare inoltre alcuni consiglieri ad avere più coraggio ed onorare la carica che ricoprono alla quale sono stati delegati dai cittadini loro elettori.