Super User

Ciao, sono NIcolino Cese e mi occupo della manutenzione di questo sito.

TerreniRoio

Siamo riusciti con un po di lavoro e fantasia ad ottenere i nominativi di tutti i proprietari delle particelle presenti nei fogli 12 e 13 del territorio di Roio. In questa pagina avete la possibilità di visualizzarl. Precisiamo che i dati relativi agli intestari delle particelle non sono aggiornati anzi sono un po vecchiotti, ma con un po di volontà gli eredi di questi riusciranno sicuramente a risalire alle loro proprietà. Se poi come abbiamo già fatto presente sul precedente articolo " SVEGLIAMOCI " qualcuno vorrà contattarci per aumentare il numero di coloro che si stanno organizzando contro i soprusi in atto ne saremo lieti.

Innanzitutto un buon rientro dalle vacanze estive.

Non so quanti di voi le abbiano trascorse a Roio e siano quindi a conoscenza di quanto stava succedendo a nostra insaputa sui nostri terreni, riporto pertanto brevemente i fatti.

1 maggio 2017 una bella gita alla Reggia di Caserta a San Leucio ed al suo opificio.

Riportiamo in questo articolo quanto ci scrive il Dr. Terenzio Zocchi circa l'interpretazione da dare al nome "Iozoit" riportato sulla mappa seicentesca del Magini.

Alcune foto inviateci da Nicolino di Monteferrante 

Cari lettori e frequentatori di questo meritevole sito. Il 18/01/2017 mio fratello Giorgio è morto, da solo, in casa. L'Ufficiale Sanitario ha stabilito che il decesso è avvenuto per infarto. Le condizioni climatiche, in quel periodo pessime e tante altre concause, hanno reso tutto molto complicato. Ma (e questo è il motivo del mio intervento) inaspettatamente ho ricevuto l'aiuto straordinario di tutta la comunità che qui pubblicamente ringrazio. Non è mia intenzione fare i nomi di quanti si sono spesi per noi, quelli li conservo nel mio cuore riconoscente. Citerò soltanto il Comune di Roio del Sangro e la sua comunità tutta. Grazie Enzo

Presepe 2016

Il Battesimo è il sacramento della nascita nella fede attraverso la partecipazione alla morte e resurrezione di Gesù Cristo. Tale sacramento lo si è ricevuto per diventare, sempre di più, cristiano: persona che sa amare perchè amata dal Cristo.


Natale è quando il Cristo nasce nel nostro cuore e diventa gesto di tenerezza, fraternità e carità verso le persone con cui si vive e sopratutto verso i poveri.

Nel buio di ogni miseria ed egoismo umani ognuno possa sentire la luce di gesti concreti d'amore e solidarietà; ognuno possa diventare un portatore di gioia e pace!

Buon Natate e un buon inizio d'anno a tutti.

La stampa di questi ultimi giorni riporta la seguente notizia:

"Pioggia di fondi per Castiglione, Roio e Rosello"

Un utile applicativo elaborato dal team di REPORT la nota trasmissione televisiva ,dove attraverso mappe, grafici e database interattivi potrete orientarvi tra le modifiche proposte prima di esprimere il vostro voto.

I colori, l'aria la tranquillità di questi luoghi non hanno paragone, viverli in questi periodi per chi può è impagabile.