Super User

Ciao, sono NIcolino Cese e mi occupo della manutenzione di questo sito.

I colori, l'aria la tranquillità di questi luoghi non hanno paragone, viverli in questi periodi per chi può è impagabile.

La Felicità delle piccole cose

Un articolo che appare sul numero Novembre/Dicembre 2016 della rivista Marco Polo che trovate in edicola in questi giorni sul nostro territorio ed i paesi limitrofi dove si apprezzano la tranquillità dei luoghi i piatti tipici del posto ed altre caratteristiche che ne esaltano la sua unicità.


Sfogliare l'articolo come una rivista dagli angoli inferiori

 

{book} {page}MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 2
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 3
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 4{page}MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 5
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 6
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 7
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 8
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 9
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 10
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 11
MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 12{page}MarcoPolo Nov Dec2016 Abruzzo Molise 13

 

 

 

 

9 ottobre 2016 gita al santuario ed agli scavi di Pompei, una bella giornata in compagnia di amici.

Agosto 2016 le feste.                                                                                                                                                                                               

Dopo aver montato la tenda in giardino per fargli prendere un po’ d'aria, abbiamo pensato di utilizzarla per far trascorrere ai nostri ragazzi un’avventurosa notte da soli.

Bollettino di Guerra

Bollettino del comando supremo, 4 novembre 1918. La guerra contro l'Austria Ungheria é vinta. Un documento rintracciato a Roio.

  

Si è svolta a Roio il 5 agosto 2016  la quattordicesima edizione del trofeo Arviè la partecipazione è statacome al solito numerosa numerosa.

Un articolo datato 1960 anno delle olimpiadi di Roma, Roio contava ancora 600 residenti.

Si è tenuta a Roio dal 6 al 20 agosto la mostra del Dr. Luciano Primavera.

Presepe 2015

La Santa Famiglia di Nazareth sa bene che cosa significa una porta aperta o chiusa, per chi aspetta un figlio, per chi non ha riparo, per chi deve scampare al pericolo. Le famiglie cristiane facciano della loro


soglia di casa un piccolo grande segno della Porta della misericordia e dell'accoglienza di Dio. E' proprio così che la Chiesa dovrà essere riconosciuta, in ogni angolo della terra: come la custode di un Dio che bussa, come l'accoglienza di un Dio che non ti chiude la porta in faccia, con la scusa che non sei di casa. Con questo spirito ci • avviciniamo al Giubileo: ci sarà la porta santa, ma c'è la porta della grande misericordia di Dio! Cì sia anche la porta del nostro cuore per ricevere tutti il perdono di Dio e dare a nostra volta il nostro perdono, accogliendo tutti quelli che bussano alla nostra porta.

(Udienza generale Mercoledì, 18 novembee 2015 Papa Francesco)
Buon Natale a tutti!


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.roiodelsangro.com/home/components/com_k2/templates/default/user.php on line 260