Questo sito, con il patrocinio del comune di Roio del Sangro si fà promotore di una raccolta fondi chiamata "Un nuovo parco giochi per Roio" finalizzata alla manutenzione delle attuali aree ed attrezzature giochi esistenti nel nostro paese nonchè dell'acquisto di nuove strutture.

ABRUZZO. Un vero e proprio risiko sull'Abruzzo e sul vicino Molise quello lanciato in queste ore dalla società Medoilgas con la richiesta di Valutazione di Assoggettabilità a V.I.A. presentata ieri alla Regione Abruzzo su due progetti di ricerca di idrocarburi in terraferma denominati San Buono e Agnone.

C’erano una volta , lassù tra nuvole stupende che accarezzavano il cielo quasi a toccare Dio, dei fantastici piccoli paesi scolpiti nelle rocce dei monti. Le loro mura riparavano molte persone, stringendole forte con valori e tradizioni di un tempo, abbracciandole con la ricchezza dell’essenza della vita.

Roio 1900

Oggi vi proponiamo una ricostruzione di come era Roio a partire dal 1900. Il filmato è stato proiettato per la prima volta in occasione dell'anniversario dei sessant'anni dei Roiesi nati nel 1950. Ve lo riproponiamo sperando di farvi cosa gradita. INVITIAMO CHI AVESSE FOTO D'EPOCA DI: VIE,ANGOLI,PROSPETTIVE PARTICOLARI RICONDUCIBILI A ROIO AD INVIARCELE, LE INSERIREMO VOLENTIERI NEL FILMATO.

Sabato 14 Luglio nella chiesa di Roio, sotto un bellissimo sole, si è celebrato il matrimonio di Enrico Cese e Rosaria. La giornata è stata perfetta sotto tutti i punti di vista. Dato che non si vedono spesso eventi del genere nel nostro paese abbiamo pensato di rendervi partecipi con qualche foto.

Quest’anno era tempo di Elezioni Comunali anche a Roio e così domenica 6 e Lunedi 7 si è votato per il nuovo Sindaco e il Consiglio Comunale.

ROIO DEL SANGRO

Elezioni Comunali 2012

I due candidati Sindaco erano Sabatino Ramondelli per il partito MPA (Movimento per le autonomie) e Domenico Cese con una lista civica (Autonomia e Libertà). Entrambi venivano già da una esperienza nella precedente amministrazione.Lo spoglio delle schede è Il sindaco uscente Giuseppe Cavorso e il nuovo eletto Sabatino Ramondelliavvenuto senza intoppi e velocemente anche per la solita bassa affluenza che caratterizza il nostro paese (il 25,07% , una delle più basse d'Italia!). Ad essere eletto, quasi a maggioranza assoluta con ben il 92,20% dei voti, è stato Sabatino Ramondelli. La nuova Amministrazione Comunale sara quindi così composta: Sindaco: Sabatino Ramondelli Vice-Sindaco: Giuseppe Cavorso Maggioranza: Isabella De Sanctis, Mario Scarci, Margherita Di Carlo Minoranza: Domenico Cese, Angelo Maria Monaco. Facciamo tutti a Sabatino (Nino) i migliori auguri di buon lavoro.

Alcuni articoli apparsi in questi giorni sui giornali statunitensi.

Tratto dalla rivista VdG Magazine nel quale si parla dei cuochi dei nostri paesi.

IL Cameriere del Furer

In un'altraClassifica

FUGA DEGLI ITALIANI - Quasi quattro milioni gli italiani fuggiti dal Bel Paese Secondo i dati della fondazione Migrantes gli italiani all'estero sono quasi quattro milioni, quanto gli stranieri nel nostro Paese, e rappresentano il 6,6 per cento della popolazione italiana. Oltre il 50 per cento ha meno di trentacinque anni.



GLI ITALIANI NEL MONDO -QUANTI SONO: 3.915.767
-52,4% uomini
-47,6% donne
-6,6% del totale della popolazione italiana

-PIU' ALL'ESTERO CHE IN PATRIA
I primi dieci Comuni in cui i residenti all'estero superano quelli in Italia

Castelnuovo di Conza (Campania)
-All'estero: 1.930
-In Italia: 677

Acquaviva Platani (Sicilia)
-All'estero: 2.498
-In Italia: 1.066

Carrega Ligure (Piemonte)
-All'estero: 209
-In Italia: 97

Roio del Sangro (Abruzzo)
-All'estero: 241
-In Italia: 123

Santomenna (Campania)
-All'estero: 962
-In Italia: 502

Gamberale (Abruzzo)
-All'estero: 620
-In Italia: 342

Briga Alta (Piemonte)
-All'estero: 87
-In Italia: 49

Castelbottaccio (Molise)
-All'estero: 636
-In Italia: 379

San Biase (Molise)
-All'estero: 356
-In Italia: 219

Monteleone di Puglia (Puglia)
-All'estero: 1.564
-In Italia: 1.153

(Fonte: Rapporto Italiani nel Mondo 2009- Fondazion Migrantes\Caritas. Da "Corriere della Sera" mercoledì 3 febbraio 2010)

Una NuovaPiazza

Riportiamo di seguito la nota e le foto trasmesseci dal progettista dell'opera. I lavori relativi al 1° Lotto dovrebbe prendere il via entro i primi di ottobre e riguarderanno la sopraelevazione della sola parte relativa alla attuale gradinata. Nei vari anni è emersa sempre la necessità per il paese di ampliare, riqualificare, valorizzare e rendere più funzionale l'attuale Piazza, luogo dove si è sempre svolta tutta la vita sociale esistente, con una migliore distribuzione dello spazio, con lo scopo di soddisfare tutte le esigenze della collettività, dei bambini, dei giovani e dei numerosi anziani, tutti ugualmente desiderosi di un posto dove ritrovarsi sia d'estate che durante il lungo inverno. La volontà della collettività è di eliminare l'attuale fontana realizzata nel 1994, quasi mai utilizzata a pieno, poichè composta da tre grandi vasche profonde 80 cm e pericolose per i bambini che vi giocano vicino, per l'enorme quantità d'acqua presente, diventate ormai solo abbeveratoi per cani e per l'acqua stagnante che genera oltre che infiltrazioni nel garage sottostante anche alghe putride nei mesi estivi e ghiaccio nei mesi invernali. L'attuale fontana, inoltre, si è molto deteriorata negli anni a causa delle intemperie, in quanto non adatta per materiali all'ambiente climatico montano del paese. Per cui, sostituirla con una nuova fontana in pietra scalpellata di dimensioni ridotte, simile a quella originaria andata perduta, permetterebbe, limitando i costi, anche la realizzazione dell'ampliamento dell'altro lato della piazza mediate la sopraelevazione del garage comunale esistente nella parte sottostante e la creazione di un ampio locale pluriuso sotto la piazza, delle dimensioni di circa mq. 260, riportando tutta la Piazza Vittorio Emanuele alla stessa quota.

Siti amici