Vendemmia 2018

Alcune foto della vigna di Amedeo prima della raccolta

Fino al 2016 la vigna era predisposta a pergolato ed i lavori per la conduzione erano numerosi ed alquanto scomodi: sia la potatura che la raccolta comportavano un impegno non indifferente poichè bisognava operare al di sotto della struttura .

Dal 2017 il vigneto è stato trasformato ed ora la coltura risulta a filari e la potatura viene fatta con il metodo a "Cordone speronato". Questo ha comportato un notevole risparmio di tempo sia per quanto riguarda la potatura che i  trattamenti e la raccolta.

Dopo la raccolta l'uva viene portata in una piccola casetta situata nella parte alta del terreno dove viene pigiata. L'uva bianca viene messa subito in damigiana mentre quella rossa dentro dei tini dove resterà a macerare per c.a. una settimana. Successivamente, le damigiane, verranno trasferite in cantina a Roio dove resteranno tutto l'inverno prima di procedere ai travasi ed all'imbottigliamento in primavera.  

La Nuova Proloco di Roio del Sangro

La nuova associazione Proloco di Roio del Sangro, appena nata questo Agosto 2018, ci ha invitato a condividere l'annuncio della sua creazione e documento per il tesseramento per chi fosse interessato a farne parte come socio e contribuire alle attività. Alleghiamo il testo integrale ricevuto dalla Proloco. 

Tesseramento Proloco 2018-2019

Credevo fosse andata persa o venduta a chissa' chi, invece una telefonata a Concettina questa primavera mi ha ridonato la speranza di rivederla li, attaccata al muro della sua casa come la vedevo quando ero bambino.

Ricevo e pubblico questa richiesta di aiuto che mi invia Mimmo Galluppi e che invito a condividere magari facendocene partecipi.

Riportiamo un bell’articolo apparso in questi giorni sul nuovo inserto del Corriere della Sera

Riportiamo in questo articolo quanto ci scrive il Dr. Terenzio Zocchi circa l'interpretazione da dare al nome "Iozoit" riportato sulla mappa seicentesca del Magini.

Alcune foto inviateci da Nicolino di Monteferrante 

Giorgio

Cari lettori e frequentatori di questo meritevole sito. Il 18/01/2017 mio fratello Giorgio è morto, da solo, in casa. L'Ufficiale Sanitario ha stabilito che il decesso è avvenuto per infarto. Le condizioni climatiche, in quel periodo pessime e tante altre concause, hanno reso tutto molto complicato. Ma (e questo è il motivo del mio intervento) inaspettatamente ho ricevuto l'aiuto straordinario di tutta la comunità che qui pubblicamente ringrazio. Non è mia intenzione fare i nomi di quanti si sono spesi per noi, quelli li conservo nel mio cuore riconoscente. Citerò soltanto il Comune di Roio del Sangro e la sua comunità tutta. Grazie Enzo

La stampa di questi ultimi giorni riporta la seguente notizia:

"Pioggia di fondi per Castiglione, Roio e Rosello"

Un utile applicativo elaborato dal team di REPORT la nota trasmissione televisiva ,dove attraverso mappe, grafici e database interattivi potrete orientarvi tra le modifiche proposte prima di esprimere il vostro voto.

immagine2.jpg

Siti amici

Meteo Abruzzo

Defibrillatore

Chi è Online

Abbiamo 83 visitatori e nessun utente online