Presepe 2014

Il presepe di quest'anno ruota attorno al simbolo della porta che rappresenta il cuore dell'umanità dinanzi al Cristo che bussa.


                                                         «Ecco, io sto alla porta e busso: se       «lo sono la porta. Chi per me

                                                             uno sente la mia voce e mi apre, io       passerà; entrerà, uscirà e troverà

                                                         entrerò da lui e cenerò con lui ed       pascoli» (Gv. 10,9)

                                               egli con me» (Ap. 3, 20


Aprire il cuore a Cristo è aprirlo ai volti non solo del bambino Gesù, di Maria sua madre e di Giuseppe suo padre di adozione; ma anche a tutti i volti che incontriamo giorno per giorno e che chiedono di essere amati e accolti e da cui riceviamo tanta fraternità.

La porta è anche Gesù stesso che conduce gli uomini a incontrarsi fra loro e con Dio tramite la Chiesa: sostegno e punto di unione per chi desidera amare riconoscendo di essere amato per primo da Dio stesso.

L'augurio è che ognuno possa mantenere sempre aperta la porta del proprio cuore a Cristo e agli altri assaporando la gioia di donarsi. Buon Natale a tutti.

 

 

 




Letto 1395 volte
Altro in questa categoria: « Presepe 2013 Presepe 2015 »

Compleanni

    Nessun compleanno oggi.
Prossimi compleanni
  •  Nicola 69 anni il 23/07/2019

Ultime Notizie

Siti amici